EVENTO DI APERTURA A VILLA LATTANZI, ALCUNI SCATTI DELLA SERATA

A due giorni dall’evento di apertura presso Villa Lattanzi è tempo di fare le prime considerazioni.

La serata ha visto la nutrita presenza di persone provenienti da entrambe le Province di Ascoli Piceno e Fermo che hanno voluto manifestare attivamente la loro solidarietà degustando le eccellenze culinarie delle nostre aziende, sapientemente cucinate dallo Chef Sergio Zarroli sotto la supervisione del Direttore didattico dell’Accademia Chefs Stefano Nico.

La presidente della Confartigianato imprese Ascoli Piceno e Fermo Natascia Troli, ha aperto la serata ringraziando i commensali presenti e sottolineando di quanto siano preziose iniziative simili per dare un fattivo contributo alle imprese e alle popolazioni colpite dal sisma.

La differenza risiedente nel progetto Sapori e Tradizione, ha spiegato la presidente, sta nel fatto di dare alle diverse attività aderenti e a quelle che decideranno di entrare a farne parte la possibilità di continuare a svolgere i loro mestieri mantenendo vive tradizioni antiche che altrimenti, sulla scia dei tragici eventi sismici, si perderebbero irrimediabilmente.

E’ stata poi la volta del segretario Regionale Confartigianato Imprese Giorgio Cippitelli che ha elogiato gli sforzi profusi nella predisposizione del progetto auspicandone una crescita continua per i futuro che possa fungere da volano per la ripresa di un territorio gravemente ferito.

Anche l’assessore Stefano Troli, in rappresentanza del Comune di Acquasanta Terme,  ha espresso la piena condivisione del progetto, siglando un fattivo impegno volto al coinvolgimento del maggior numero di imprese possibili, sottolineando l’importanza che l’iniziativa incarna soprattutto come strumento di promozione delle eccellenze locali, sia in accezione individualistica per la singola impresa, sia in accezione più ampia come strumento di promozione di un intero territorio.

La serata è poi entrata nel vivo grazie all’introduzione del menù proposto effettuata dal direttore didattico di Accademia Chefs Stefano Nico che ha preliminarmente illustrato le peculiarità della proposta per la serata, impegnandosi nel corso della stessa in presentazioni dettagliate delle varie eccellenze culinarie impiegate nelle diverse preparazioni.

Di seguito vengono riproposti alcuni scatti della serata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *