BIRRIFICIO MALTENANO

La Storia

Il nome Birrificio Maltenano, di proprietà di Sauro, Francesco ed Emanuel, nasce da un gioco di parole. Deriva infatti da Santa Vittoria in Matenano, piccolo borgo della provincia di Fermo, situato tra la valle del fiume Aso e la valle del fiume Tenna, in posizione privilegiata e strategica, a metà strada tra lo splendore del mare e il fascino della meravigliosa catena dei Monti Sibillini.

Sono queste le caratteristiche che hanno spinto, più di 1000 anni fa, i monaci farfensi a mettere radici in questa terra fondando l’attuale Borgo. Con la loro opera hanno favorito fortemente l’artigianato locale nelle sue innumerevoli forme dando al paese lustro e splendore negli anni in diversi campi.

È da qui che i tre giovani imprenditori, con la passione per la birra, hanno voluto riprendere questa tradizione di lavoro iniziata secoli fa, con la produzione in maniera artigianale e completamente naturale le loro birre. E se infatti vengono prodotte da una attenta selezione delle materie prime e con l’acqua di ottima qualità che sgorga dai Monti Azzurri, i Sibillini, attinta dal torrente Tennacola affluente del Tenna che solca l’omonima valle.

Le birre non vengono sottoposte né a filtrazione, né a pastorizzazione, ma ad una lunga e controllata maturazione per ottenere prodotti genuini dalla forte caratterizzazione territoriale.

Per saperne di più – Contatti