NEWS

EVENTO DI APERTURA A VILLA LATTANZI, ALCUNI SCATTI DELLA SERATA

A due giorni dall’evento di apertura presso Villa Lattanzi è tempo di fare le prime considerazioni.

La serata ha visto la nutrita presenza di persone provenienti da entrambe le Province di Ascoli Piceno e Fermo che hanno voluto manifestare attivamente la loro solidarietà degustando le eccellenze culinarie delle nostre aziende, sapientemente cucinate dallo Chef Sergio Zarroli sotto la supervisione del Direttore didattico dell’Accademia Chefs Stefano Nico.

La presidente della Confartigianato imprese Ascoli Piceno e Fermo Natascia Troli, ha aperto la serata ringraziando i commensali presenti e sottolineando di quanto siano preziose iniziative simili per dare un fattivo contributo alle imprese e alle popolazioni colpite dal sisma.

La differenza risiedente nel progetto Sapori e Tradizione, ha spiegato la presidente, sta nel fatto di dare alle diverse attività aderenti e a quelle che decideranno di entrare a farne parte la possibilità di continuare a svolgere i loro mestieri mantenendo vive tradizioni antiche che altrimenti, sulla scia dei tragici eventi sismici, si perderebbero irrimediabilmente.

E’ stata poi la volta del segretario Regionale Confartigianato Imprese Giorgio Cippitelli che ha elogiato gli sforzi profusi nella predisposizione del progetto auspicandone una crescita continua per i futuro che possa fungere da volano per la ripresa di un territorio gravemente ferito.

Anche l’assessore Stefano Troli, in rappresentanza del Comune di Acquasanta Terme,  ha espresso la piena condivisione del progetto, siglando un fattivo impegno volto al coinvolgimento del maggior numero di imprese possibili, sottolineando l’importanza che l’iniziativa incarna soprattutto come strumento di promozione delle eccellenze locali, sia in accezione individualistica per la singola impresa, sia in accezione più ampia come strumento di promozione di un intero territorio.

La serata è poi entrata nel vivo grazie all’introduzione del menù proposto effettuata dal direttore didattico di Accademia Chefs Stefano Nico che ha preliminarmente illustrato le peculiarità della proposta per la serata, impegnandosi nel corso della stessa in presentazioni dettagliate delle varie eccellenze culinarie impiegate nelle diverse preparazioni.

Di seguito vengono riproposti alcuni scatti della serata. 

CONTO CORRENTE DEDICATO PER SOSTENERE IL PROGETTO

Aperto il conto corrente dedicato per sostenere il progetto che darà la possibilità anche a coloro che, non potendo partecipare alle cene-evento organizzate nell’ambito del progetto “Sapori e Tradizione”, volessero comunque sostenere l’iniziativa effettuando una donazione di qualsiasi importo, possono versare quanto desiderano alle seguenti coordinate bancarie:

Conto corrente acceso presso Intesa San Paolo S.P.A. Filiale di Ascoli Piceno

Codice IBAN: IT60H0306967684510734163779

Intestato a:

“CONFARTIGIANATO IMPRESE ASCOLI PICENO E FERMO”

Progetto “SAPORI E TRADIZIONE”, conto dedicato pro imprese danneggiate dal sisma 2016

Causale:

SAPORI E TRADIZIONE – donazione di (specificare nome e cognome del benefattore)

salvadanaio rappresentativo conto dedicato Continue reading “CONTO CORRENTE DEDICATO PER SOSTENERE IL PROGETTO”

L’esclusiva Villa Lattanzi sede dell’avvio del progetto solidale Sapori e Tradizione

Antica dimora dei Conti Adami, la Villa è circondata dal raro gioiello di macchia mediterranea a ridosso del mare, il Bosco del Cugnolo, in località Torre di Palme, nel cuore delle Marche. A seguito di un accurato lavoro di restauro, basato su una moderna idea di comfort e eleganza, la struttura è tornata al suo antico splendore, con qualche tocco di modernità che non ne ha di certo  alterato il fascino dei tempi passati.

Villa Lattanzi  nasce da un sogno, da una visione e dall’esperienza imprenditoriale della famiglia Beleggia, fondatrice e a capo del gruppo Bros Manifatture, nonchè proprietaria della Villa.

Fai un tour all’interno della Villa>>>

La location è unica e rispecchia quelli che sono i canoni paesaggistici esclusivi dei territori del Piceno e del Fermano ed è proprio da qui che il processo di sostegno alle imprese colpite dal sisma prenderà avvio

Dove reperire i biglietti per partecipare alla prima cena solidale in programma Domenica 23 Luglio 2017 a partire dalle ore 19.30

Continue reading “L’esclusiva Villa Lattanzi sede dell’avvio del progetto solidale Sapori e Tradizione”

Cena evento di solidarietà, domenica 23 luglio 2017

Domenica 23 Luglio 2017, dalle 19.30 presso Villa Lattanzi di Torre di Palme a Fermo si svolgerà la cena-evento inaugurale del progetto “SAPORI E TRADIZIONE” .

Il progetto Sapori e Tradizione, ideato dalla Confartigianato AP-FM e sostenuto dalla Camera di Commercio di Fermo e dalla Camera di Commercio di Ascoli Piceno, intende rilanciare al più presto le imprese associate che, gradualmente e a prezzo di tanti ostacoli e sacrifici, stanno rialzandosi dal triste evento sismico, al fine di cogliere nella sventura un’occasione per il rilancio territoriale ad ampio spettro. Sarà un’occasione unica ed apprezzabile di rinascita, con lo scopo di riconoscere e valorizzare le eccellenze territoriali in termini di esperienza, capacità professionale e umana e di servizio, valori incarnati dal lavoro artigiano, con il suo carico di impegno e ingegno, originalità e tenacia, quale attività esclusiva ed inimitabile.

L’iniziativa è resa possibile grazie al coinvolgimento delle imprese dell’agro-alimentare iscritte alla Confartigianato e che hanno fornito i propri prodotti tipici per la realizzazione di un menu esclusivo, elaborato dal direttore didattico Stefano Nico dell'”Accademia Chefs”. Continue reading “Cena evento di solidarietà, domenica 23 luglio 2017”